0
0 Carrello (vuoto)
Smudge Salvia Nera -- 22 Cm

Smudge Salvia Nera -- 22 Cm

22,5 €
24 / 48 ore
Smudge Salvia Nera -- 22 Cm
Riferimento
160520
Disponibile (5 Articoli)
Totale Valutazioni Totale Valutazioni:

0 1 2 3 4
0/5 - 0 recensioni

Visualizza valutazioni
0 1 2 3 40
0 1 2 3 00
0 1 2 0 10
0 1 0 1 20
0 0 1 2 30

 Aggiungi recensione Vedi recensioni Vedi recensioni
Pinterest

SMUDGE SALVIA NERA -- 22 CM


Lo smudge di erbe essiccate e legate con filo di cotone, è un prodotto ben noto e ampiamente utilizzato tra le popolazioni indigene dell'America centrale, noti anche come i nativi, soprattutto nello sciamanesimo.

Si utilizza nelle cerimonie di purificazione, negli esorcismi e nei rituali di guarigione, durante i quali queste piante speziate vengono bruciate e il loro fumo sacro viene rilasciato.

Stimola il guadagno delle visioni ed espelle l'energia negativa così come le entità cattive e i demoni.


Durante i rituali di purificazione o di esorcismo, possono verificarsi una serie di fenomeni di tipo paranormale, proprio per via delle forti energie che vengono smosse durante la fumigazione con queste erbe ed il conseguente allontanamento delle enrgie basse, dei demoni e degli spiriti non benevoli.

La ricerca scientifica ha inoltre dimostrato che il 94% dei batteri nella stanza sono stati decomposti dopo aver bruciato queste erbe.

Note anche le loro proprietà antipiretiche (contro la febbre).

 

Quindi queste piante essiccate sono un metodo di purificazione che cambia anche il tuo stato di coscienza.

Sono prodotte con varie piante, tra le quali l'artemisia, il ginepro, la lavanda, la salvia bianca, la menta, l'eucalipto, la ruta, il copale, etc che crescono prevalentemente sulle coste del Messico e della California o nei deserti.

Il fumo sprigionato dalla combusione di quest erbe, non deve essere inteso come un profumatore d'ambiente, poichè alcune di esse, hanno un odore particolarmente forte ed acre, quasi pungente ma esclusivamente come fumo da rituale.
Alcune erbe contengono comunque resine dolciastre il cui odore risulta invece particolarmente gradevole.

Le erbe vengono legate formando uno smudge di una lunghezza variabile dai 10 ai 22 cm circa e, quanto completamente secche, possono essere bruciare.

 

Accendere la parte superiore dello smudge, farla ardere per alcuni secondi e quindii agitarla vigorosamente per innescare il processo di combustione con la brace.
Appena inizia a fumare, con una piuma di fagiano selvatico spargere il fumo sacro su oggetti, persone e in tutti gli angoli di una stanza o, in alternativa, eseguire dei movimenti rotatori del braccio (in senso orario) attorno alle persone, luoghi o oggetti da purificare.
Per ottenere gli effetti desiderati con un rituale di fumigazione, è necessario raggiungere una densità di fumo notevole.
Ad ambiente completamente denso di fumo, allontanarsi e lasciare agire il fumo per una decina di minuti.
Rientrare quindi nella stanza e spalancare le finestre per far uscire il fumo e, con esso, tutte le enrgie basse e negative presenti nell'ambiente.

Scheda tecnica

Misura cm
22

Recensioni Recensioni (0)

Sulla base 0 recensioni - 0 1 2 3 4 0/5